Tria

Tria è la rivista di cultura urbanistica dal respiro internazionale a cadenza semestrale realizzata

dal Centro Interdipartimentale L.U.P.T. dell’Università degli studi di Napoli Federico II ed edita dalle Edizioni Scientifiche Italiane. Il nome Tria nasce dal caos, esprimendo così la complessità, la confusione, il disordine, il buio, l’incomunicabilità dei nostri tempi. Il caos che conferisce la ragione di essere a “Tria” spazia in più limitati contesti disciplinari, dai quali comunque si riesce a “traguardare” una pluralità di orizzonti che la scienza, la letteratura e l’arte non facilmente riescono a circoscrivere, spesso viaggiando in autonomia. Il caos in argomento spazia nel territorio dell’urbanistica, popolato da idee, programmi, piani e progetti ingabbiati da una selva di leggi, decreti e norme giuridiche cosiddette “attuative” che spesso contribuiscono ad arricchire la complessità del fare.

La nuova rivista si propone così di accogliere le due anime più antiche dell’urbanistica: quella “strategica”, delle decisioni organizzative e gestionali, e quella “operativa”, strutturata in piani e progetti che ne studiano e ridisegnano il territorio, conservandolo, trasformandolo, salvaguardandolo. La pianificazione strategica e operativa si deve confrontare con il tempo e con lo spazio e con l’universo sociale, economico e culturale.


Organismi

 Comitato scientifico: Robert-Max Antoni - Seminaire Robert Auzelle Parigi (Francia); Cristina Bianchetti – Università degli Studi di Torino; Pierre Bernard - Seminaire Robert Auzelle Parigi (Francia); Roberto Busi – Università degli Studi di Brescia; Maurizio Carta – Università degli Studi di Palermo; Pietro Ciarlo – Università degli Studi di Cagliari; Biagio Cillo – Seconda Università degli Studi di Napoli; Giancarlo Consonni – Politecnico di Milano; Enrico Costa – Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria; Concetta Fallanca – Università degli Studi Mediterraneta di Reggio Calabria; José Fariña Tojo – ETSAM Universidad Politecnica de Madrid (Spagna); Francesco Forte – Università degli Studi di Napoli Federico II; Adriano Ghisetti Giavarina – Università degli Studi di Chieti Pescara; Pierluigi Giordani – Università degli Studi di Padova; Francesco Karrer – Università degli Studi di Roma La Sapienza; Giuseppe Las Casas – Università degli Studi della Basilicata; Giuliano N. Leone – Università degli Studi di Palermo; Rosario Pavia – Università degli Studi di Chieti Pescara; Giorgio Piccinato – Università degli Studi di Roma Tre; Daniele Pini – Università dei Ferrara; Piergiuseppe Pontrandolfi – Università degli Studi della Basilicata; Amerigo Restucci – Università IUAV di Venezia; Mosé Ricci – Università degli Studi di Genova; Arturo Rigillo – Università degli Studi di Napoli Federico II; Giulio G. Rizzo – Università degli Studi di Firenze; Inés Sànchez de Madariaga – ETSAM Univerdidad Politecnica de Madrid (Spagna); Oriol Nel.lo Colom – Universitat Autonoma de Barcelona (Spagna); Michael Schober – Università di Freising (Germania); Paolo Ventura – Università degli Studi di Parma

 Comitato centrale di redazione: Antonio Acierno (Caporedattore), Teresa Boccia e Giacinta Jalongo (coord. relazioni internazionali), Biagio Cerchia, Tiziana Coletta, Gianluca Lanzi, Valeria Mauro, Angelo Mazza, Francesca Pirozzi, Mariarosaria Rosolia, Luigi Scarpa, Marilena Cantisani

 Redattori sedi periferiche: Massimo Maria Brignoli (Milano), Michèle Pezzagno (Brescia), Gianluca Frediani (Ferrara), Michele Zazzi (Parma), Michele Ercolini (Firenze), Sergio Zevi e Saverio Santangelo (Roma), Matteo Di Venosa (Pescara), Antonio Ranauro (Napoli), Remo Votta e Viviana Cappiello (Potenza), Domenico Passarelli (Reggio Calabria), Francesco Lo Piccolo (Palermo), Francesco Manfredi Selvaggi (Campobasso), Maria Valentina Mininni (Bari), Elena Marchigiani (Trieste), Beatriz Fernànez de Àgueda (Madrid)

 Responsabili di settore Centro L.U.P.T.: Paride Caputi (Progettazione Urbanistica); Ernesto Cravero (Geologia); Amato Lamberti (Sociologia); Giuseppe Luongo (Vulcanologia); Luigi Piemontese (Pianificazione Territoriale); Antonio Rapolla (Geosismica); Guglielmo Trupiano (Gestione Urbanistica); Giulio Zuccaro (Sicurezza del Territorio)

Responsabile amministrativo Centro L.U.P.T.: 

 Traduzioni: Sara Della Corte (spagnolo), Ingeborg Henneberg (tedesco), Valeria Sessa (francese), August Viglione (inglese)


La rivista Tria ha il suo sito web all'indirizzo www.tria.unina.it


quaderni di triaCollegata alla rivista è edita la collana intitolata i quaderni di Tria

 

closure 1

© 2017 luptportale.unina.it All Rights Reserved. - Credits: Valeria Maiorano