Marzo 2016

7 Dicembre 2016, 4:25 pm Scritto da 
Pubblicato in Approfondimento mensile
Letto 78 volte Ultima modifica il Lunedì, 16 Gennaio 2017 17:33

 

Di seguito si riportano i dati rilevati dalla centralina meteo “LUPT” relativi al mese di Marzo 2016. Tali dati sono stati opportunamente analizzati e confrontati sia con quelli rilevati dall’Osservatorio Federiciano sia con quelli acquisiti dalla rete di monitoraggio di Campanialive.

 

 

Dalla tabella emerge che nel mese di Marzo 2016:

  • la temperatura minima assoluta è stata di 8.4°C alle ore 04.00 del giorno 8
  • la temperatura massima assoluta è stata di 25.6°C alle ore 16.10 del giorno 31
  • la media delle temperature minime è stata di 10,7°C
  • la media delle temperature massime è stata di 16,6°C
  • la temperatura media mensile è stata di 13,4°C
  • la velocità massima del vento è stata di 41.85 km/h da ENE alle ore 10.20 del giorno 12
  • ci sono stati 16 giorni con pioggia
  • l'accumulo totale mensile di pioggia è stato di 85,3 mm
  • la giornata più piovosa è stata il giorno 1 con 13,2 mm


Conclusioni:

Andamento termico: il mese di Marzo 2016 è stato caratterizzato da un andamento termico regolare ed equilibrato, caratterizzato dal normale trend al rialzo delle temperature. Non si sono registrati picchi di particolare rilevanza, né in un verso né nell'altro, ad eccezione dei 23,6 e 25,9°C di temperatura massima misurati nei giorni 22 e 31. Le temperature sono state superiori alle medie storiche del mese di marzo:
MTmin: 10,7°C contro 8,7°C di media Clino (Δ= +2,0°C)
MTmax: 16,6°C contro i 15,9°C di media Clino (Δ= +0,7°C).

Andamento pluviometrico: il mese è stato caratterizzato da una piovosità leggermente superiore al valore medio climatico: 85,3 mm contro 67,5 . Non si sono avute giornate significativamente piovose, gli accumuli sono risultati sempre inferiori ai 15 mm/die.

Analisi termica marzo 2013-2016: Di seguito si riporta un'inedita analisi statistica relativa alle temperature registrate dalla stazione meteorologica LUPT, nel corso della sua attività relativamente al mese di marzo, dall'anno 2013 all'anno 2016. Il grafico con le temperature massime e minime rilevate, qui sotto riportati, hanno evidenziato un andamento costante sia nei valori massimi che nei valori minimi così come si evince dal grafico n.3

Il valore della media della Tmax. di 16.87 °C si è rilevato nell'anno 2014 mentre il valore della media della Tmin. di 10.66 °C si è registrato nell'anno 2016. Confrontando i valori climatici giornalieri delle temperature max. e min. per l'anno 2016 e l'anno 2014 si evidenzia una prevalenza dello scarto negativo (vedi grafico 4)

Nel grafico 5 si riporta il confronto delle temperature max. e min. registrate nel mese di marzo dell'anno 2014 e 2016 il cui scarto è di +0.31 °C nei valori max. e di +0.24 °C nei valori min.

Nella tabella (imm.6) si riportano i valori max. e min delle Tmax. e Tmin. registrate nell'arco temporale 2013-2016, dalla quale si deduce che il mese di marzo 2016 si è concluso con valori delle temperature superiori alla media sia nei valori max. che nei valori min. registrati principalmente nella terza decade del mese.

Nell'immagine 7 si riporta, infine, l'andamento delle temperature max e min per il periodo 1990-2015 (25anni) registrate dalla stazione meteo di Napoli-Capodichino
http://www.ilmeteo.it/portale/archivio-meteo/Napoli)

 


Download  articolo in .pdf

 

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Altro in questa categoria: « Marzo 2017 Aprile 2017 »

closure 1

© 2017 luptportale.unina.it All Rights Reserved. - Credits: Valeria Maiorano