CAESAR II

18 Giugno 2020, 5:13 pm Scritto da 
Pubblicato in Ultime notizie
Letto 31 volte Ultima modifica il Giovedì, 18 Giugno 2020 20:28

Fnanziato dall’Agenzia per la Coesione Territoriale, il progetto Caesar II (ControllAre, mitigare e gestire l’Emergenza Sismica: Analisi costi-benefici e multi-criterio di scenari di impatto per la Riduzione del Rischio e l'incremento della Resilienza”)

mira al trasferimento, evoluzione e diffusione di una best practice italiana ceduta dalla Regione Campania e dal Centro Studi PLINIVS/LUPT dell’Università degli studi di Napoli Federico II agli “Enti beneficiari” Comune di Cava de’ Tirreni – SA (Capofila), Comune di Grumento Nova – PZ) e Regione Sicilia (Comune di Nicolosi – CT) in qualità di “Enti riusanti”.

Gli Obiettivi:
– Rendere disponibile alle Pubbliche Amministrazioni uno strumento di valutazione e quantizzazione del danno sismico a scala comunale utile per la pianificazione e la gestione dell’emergenza.
 – Realizzare un kit di riuso della procedura, da caricare sulla piattaforma della Agenzia   della   Coesione Territoriale nell’ambito delle azioni volte al trasferimento, all’evoluzione e alla diffusione di buone pratiche attraverso Open Community PA 2020.
– Fornire nell’ottica di una Resilienza Intelligente uno strumento alle PA per orientare scelte di politiche alternative indirizzate alla riduzione del rischio con l’ausilio di analisi costi-benefici e analisi multicriterio a supporto delle decisioni.

Il Background:
Gli eventi sismici che hanno colpito diverse regioni italiane negli ultimi anni hanno evidenziato la complessità della sfida per le PA nella gestione dell’emergenza , ricostruzione post-evento e nella programmazione di efficaci misure di prevenzione e mitigazione del rischio da attuarsi in “tempo di pace”.
Il progetto intende rispondere  alle difficoltà che riguardano in particolare la capacità di gestire adeguatamente le risorse finanziarie e tecniche a disposizione e alla necessità di individuare le priorità di intervento lungo l’intero ciclo dell’emergenza.

Valutare la vulnerabilità per mitigare i rischi
Per una corretta gestione del rischio, la priorità è quella di quantizzare e localizzare, attraverso simulazioni elaborate al computer, i probabili danni alle strutture e valutare in termini di costi-benefici i possibili scenari alternativi di mitigazione, gestione tecnica dell’emergenza e azioni di ricostruzione. Il progetto prevede l’applicazione di uno strumento di supporto alle decisioni nella pianificazione e gestione dell’emergenza, basato su Analisi di Scenario di impatto e di Rischio Sismico a Scala Territoriale.

Mappa della probabilità del rischio
I modelli digitali adottati permettono di simulare, sulla base della conoscenza del rischio sismico di un determinato territorio e delle sue specifiche vulnerabilità, quali possano essere i rischi attesi. Si tratta di dati probabilistici che non forniscono valutazioni per ogni singolo manufatto, ma offrono una visione di insieme del territorio, adottando quale unità minima di analisi una griglia a maglie quadre di  250 metri di lato. Ciò risulta sufficiente a comprendere le diverse risposte del tessuto urbano ai rischi e ad orientare interventi e investimenti volti alla mitigazione.  I casi studio del progetto sono relativi alle analisi di rischio sismico dei Comuni di Cava de’Tirreni (SA), Grumento Nova (PZ), Nicolosi (CT) proposti da ciascuno degli “Enti riusanti”.

Resilienza intelligente
Questo strumento, una volta implementato dai partner del progetto, sarà messo a disposizione di tutte le Amministrazioni che vorranno implementarlo anche nei loro rispettivi Comuni o Regioni. Il fine ultimo di CAESAR II è infatti quello di creare una piattaforma condivisa per il riuso dei dati e dei modelli in modo da fornire alle amministrazioni, soprattutto a quelle maggiormente esposte al rischio sismico, uno strumento aggiuntivo per poter rispondere al meglio alle problematiche del territorio.


 Link utili:

Sito web del Progetto
Pagina Facebook del Progetto 
Canale Youtube del Progetto

Rassegna stampa:
Il Messaggero

Vota questo articolo
(0 Voti)

Video

Altro in questa categoria: « Report Smart Technologies & Covid19

closure 1

© 2017 luptportale.unina.it All Rights Reserved. - Credits: Valeria Maiorano