Nuovo accordo di collaborazione in joint venture fra il Centro Lupt, Sannio Tech e Tecno Ambiente per Ricerca&Sviluppo

13 Ottobre 2011, 4:27 pm Scritto da 
Pubblicato in Ultime notizie
Letto 501 volte Ultima modifica il Mercoledì, 11 Gennaio 2017 16:30

Il giorno 12.10.2011, presso la sede di Apollosa (BN), è stato definito l'accordo di collaborazione in joint venture per attività di ricerca e sviluppo tra il Centro Lupt, il Consorzio Sannio Tech e Tecno Ambiente in campo ambientale e territoriale.

L'accordo, che si inserisce nelle attività oggetto dell'Accordo stipulato fra Sannio Tech e Centro Lupt il 20.07.2009, prevede forme di collaborazione in joint venture fra le Parti, fra cui il supporto allo scambio di esperienze e di best-practice, lo sviluppo di processi di innovazione, di iniziative di trasferimento tecnologico e di valorizzazione dei risultati delle attività di ricerca, l’analisi e il monitoraggio ambientale, la pianificazione territoriale ed ecologica, la tutela e la valorizzazione delle risorse ambientali e il trattamento delle informazioni relative ai problemi ambientali.

Per il coordinamento delle attività previste dall’Accordo viene costituita una struttura specifica, il Comitato Tecnico-Scientifico, presieduto dal Direttore del Lupt -Prof. Guglielmo Trupiano- e composto dal Prof. Alessandro Piccolo e dalla Dott.ssa Enrica Rapolla in rappresentanza del Lupt, dalla Dott.ssa Sabrina Viola e dal Prof. Alessio Valente per Tecno Ambiente e dall’Arch.Gianluca Principe per Sannio Tech. Costutuita anche una Segreteria tecnica, composta da Esperti di settore: l’Ing. Stefano De Falco -Innovazione e trasferimento tecologico-, l’Arch. Mario Capunzo -Gis e controllo ambientale a distanza-, la Dott.ssa Giuliana Giugliano -Agronomia- e l’Arch. Mario Masciocchi -Informatica e sperimentazione multimediale-.

L'Accordo, di natura strategica e a carattere pluriennale, va a consolidare e ottimizzare le attività poste in essere dal Consiglio Sannio Tech come Polo dell'Innovazione al servizio del Centro-Sud, da Tecno Ambiente come società a carattere strategico del Consorzio e dal Centro Lupt come Centro di qualità nel campo della ricerca e sviluppo e dell'innovazione e trasferimento tecnologico. Ulteriori intese saranno sviluppate fra il Consorzio Sannio Tech e il Centro Lupt nel campo dell’innovazione e della creazione di nuove imprese attraverso i meccanismi dello spin-off e degli Incubatori.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

closure 1

© 2017 luptportale.unina.it All Rights Reserved.