Prossimi Eventi

Il Centro interdipartimentale di ricerca Laboratorio di Urbanistica e di Pianificazione Territoriale “Raffaele d’Ambrosio” (L.U.P.T.) dell’Università degli Studi di Napoli Federico II è partner del Progetto “DualVet Partners in Europe”,

Napoli, 18 ottobre - Eurostars Hotel Excelsior, Via Partenope, 48 - Sala Posillipo Ore: 10:00 

Il  Tandem Tour è un'iniziativa informativa itinerante nata nel 2017 e promossa dalla Rappresentanza della Commissione europea in Italia in collaborazione con il Gruppo BEI e la Cassa depositi e prestiti (CDP). Ha l'obiettivo di illustrare a piccole e medie imprese, associazioni di categoria, banche e istituti di credito, università ed amministrazioni pubbliche locali, le opportunità offerte dal Piano di Investimenti per l'Europa (il cosiddetto "Piano Juncker") a sostegno degli investimenti, driver essenziale per innovazione, crescita e competitività nazionale ed europea.

Alla luce del successo dell'esperienza dello scorso anno (22 seminari di approfondimento in 9 regioni italiane), la Rappresentanza della Commissione europea in Italia e la CDP hanno rinnovato il proprio impegno nel proseguire il Tandem tour nel 2018.

Le tappe del 2018 costituiranno l'occasione per rafforzare la conoscenza degli strumenti finanziari messi a disposizione dall'Unione Europea, presentare e discutere le proposte della Commissione europea per continuare a sostenere gli investimenti dopo il 2020 (nel quadro del nuovo budget pluriennale 2021-27), e per specificare il ruolo degli Istituti Nazionali di Promozione, come quello di CDP in Italia. Tanti i temi che saranno affrontati durante i vari appuntamenti che si succederanno: dagli strumenti di garanzia destinati a favorire l'accesso al credito per le PMI, all'approccio sinergico tra organismi europei e gli Istituti Nazionali di Promozione, fino all,mportanza della complementarietà tra CDP e Banche nel sostenere il tessuto imprenditoriale italiano.

Dopo le prime tappe tenutesi a L'Aquila il 18 marzo e a Cagliari il 28 settembre, il tour raggiungerà Torino, Firenze, Catania per poi concludersi a Matera, Capitale europea della cultura per il 2019. 

Qui il download del programma. Sarà possibile iscriversi all'evento cliccando sul pulsante di conferma (all'interno del pdf) o inviando una mail all'indirizzo dedicato: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Napoli, 18 ottobre -Aula S3.2 del Dipartimento di Architettura dell'Università degli Studi di Napoli “Federico II”, ore 15.00 

Il fenomeno migratorio ha cambiato sembianze continuamente nel corso della storia umana. Gli ultimi flussi provenienti dal sud del mondo verso il nord hanno accesso un intenso dibattito che perdura da alcuni anni.

L'Italia è stata al centro di questi nuovi flussi, in particolare quello proveniente dall'Africa sub-sahariana attraverso le acque del Mediterraneo. Le nuove sfide che l'immigrazione ci costringe ad affrontare riguardano anche gli aspetti giuridici e sociali del fenomeno. 

Proprio su questo verterà l'evento organizzato dall'Osservatorio CORDIF, Centro Osservazione e Ricerca dei Diritti Fondamentali, e il centro Europe Direct LUPT “Maria Scognamiglio” di Napoli, Avellino e Benevento dell'Università degli Studi di Napoli “Federico II”, in collaborazione con il Think Tank Trinità dei Monti e il Club Atlantico di Napoli, dal titolo “Diritti del cittadino e diritti fondamentali dell'uomo: una difficile sintesi”.

saluti iniziali saranno affidati ad  Alessandro Jazzetti, coordinatore dell'Osservatorio Legalità, che presenterà inoltre i temi legati al convegno, a Pierluigi Testa, Presidente del Think Tank Trinità dei Monti e Cavaliere dell'Ordine al “Merito della Repubblica Italiana”; e a Guglielmo Trupiano, Direttore del Centro Europe Direct LUPT “Maria Scognamiglio” dell’Università degli Studi di Napoli Federico II; interverrà infine Rocco Curcio, legale rappresentante dell'Associazione Terra Libera. 

Introduce e modera l'evento Claudia Curci, Consigliere del Think Tank Trinità dei Monti.

L'evento si articolerà in due sessioni:
nella prima, si discuterà della sovranità statuale  e del diritto all'ospitalità, nel quadro delle normative nazionali, europee e internazionali; nella seconda, si aprirà un dibattito  sulle modalità di coabitazione nel terzo millennio, dove i popoli si spostano e si integrano tra loro a una velocità mai vista prima d'ora.
Interverranno nella prima sessionePio Forlani, Contrammiraglio aus. della Marina Militare presso il Ministero della Difesa e membro del Comitato Tecnico Scientifico del Club Atlantico di Napoli; Enrico Tuccillo, Presidente dell’Associazione Avvocati Europei, Ambasciatore dell’Ordine di Malta presso la Repubblica del Montenegro e già osservatore ONU a Cuba; Francesco Avolio, avvocato, rappresentante della Fondazione Andrea Cafiero e componente della Commissione europea del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Napoli.
Interverranno nella seconda sessioneAngela Procaccini, dirigente scolastico, coordinatrice culturale, componente staff dell'Assessorato al Lavoro del Comune di Napoli e membro del Comitato Tecnico Scientifico Club Atlantico di Napoli; Maria Camilla Spena, componente del pool di esperti del Centro Europe Direct LUPT “Maria Scognamiglio” dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”; Pino Nazio, giornalista, sociologo e scrittore. 


Download e collegamenti:
SAVE THE DATE
LOCANDINA
PROGRAMMA 

Think Thank Trinità dei Monti
 
Osservatorio CORDIF

 

closure 1

© 2017 luptportale.unina.it All Rights Reserved. - Credits: Valeria Maiorano